domenica 17 novembre 2013

Purukook, un "crumble" tutto estone!

Purukook
Eccomi al traguardo di questa tappa che, mi perdonerete, ho trascurato un pochino, ma ci sono arrivata in tutta fretta e questa volta  anche un po' affannata. Spero di rifarmi con la prossima tappa spagnola e di essere più presente.....preparo i bagagli per la partenza e ringrazio Lynne per l'ospitalità! L'Abbecedario continua :)
Nella mia ricerca mi sono imbattuta nella ricetta di questo tipico dolce estone, molto semplice, ma nello stesso tempo molto gustoso. L'ho rifatto e anche questo, come la Singi-oasalat, è molto piaciuto specialmente a mio figlio. E si sa, quando abbiamo la fortuna di avere i figli a casa niente è più importante che vederli contenti!!!!

Purukook
Purukook
Ingredienti
400 gr di farina 00
85 gr di zucchero
200 gr di burro freddo
un pizzico di sale
1 uovo
Per la farcitura
confettura a piacere circa 500 gr

Preparazione
Mescolate la farina, lo zucchero e il sale in una insalatiera. Aggiungete il burro  freddo a pezzettini piccoli, poi con un coltello cominciate a tagliuzzarlo mescolandolo con la farina. Continuate, magari aiutandovi anche con le dita e sfregando il composto. Alla fine dovrete ottenere un impasto simile alla "sabbia bagnata", fatto di minuscole briciole. Mettete da parte 1/3 della preparazione e aggiungete l'uovo al resto. Impastate velocemente fino a formare briciole umide. Trasferite questo composto in una teglia di 25x35 cm ricoperta di carta forno. Schiacciate le vostre briciole fino a ricoprire il fondo della teglia, infornate in forno pre-riscaldato a 200° per circa 12-15 minuti.
Togliete la teglia dal forno, ricoprite la base con la confettura scelta (io ho usato la mia di fragole e Cointreau) ricoprite tutto con le briciole tenute da parte e infornate di nuovo per circa 30 minuti, finché la superficie non sarà leggermente dorata. Togliete la teglia dal forno, fate intiepidire e con una rotella liscia e ben affilata, tagliate il dolce in quadrotti. Fate raffreddare bene prima di servire.

Purukook
http://abcincucina.blogspot.com.es/2012/12/benvenuti-in-europa.html


















 

6 commenti:

  1. insieme agli gnocchi è da ripetersi questa ricetta! un bacio mamma!

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piace conoscere le ricette di posti lontani! Questa mi mancava e a vederla mi piace un sacco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) sisi, questa è una ricettina facile, veloce e moooooolto buona!!!!

      Elimina
  3. Grazie per essere stata con noi in questa tappa! Tutte le ricette sono qui: http://abcincucina.blogspot.com.es/2013/10/o-come-orsotto.html!

    E adesso...andiamo tutti in Spagna!
    Aiu'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a costo di sembrare ripetitiva, sono io che ringrazio te Aiù :) nos vemos en Spagna, olè!!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...