giovedì 11 ottobre 2018

Fruffela

Fruffela

E come sempre, quando si tratta della compagnia dell'ABC,  arriva anche il mio turno!!! Per cosa? ma per il nostro nuovo progetto nato dall'idea geniale di Marta e messo in pratica come sempre dalla grande capa Eloisa: costruire un menù tutto nostro realizzato con le ricette tratte dai libri di cucina che abbiamo in casa. Da oggi e fino al 25 ottobre in qualità di Chef  mi occuperò, per il nostro Menù Lib(e)ro  dei Secondi piatti vegetariani.  
Seguiteci e avrete la possibilità di consultare un menù "sui generis" come tutti i progetti che abbiamo realizzato insieme, e se avete voglia di partecipare con una vostra ricetta di secondi piatti vegetariani, diverso dal mio, potete consultare come fare QUI e lasciare nei commenti a questo post il link della propria ricetta.

La ricetta che ho scelto è una ricetta molisana, terra dalla quale proviene una parte delle mie radici. E' una ricetta della tradizione contadina, che si sposa perfettamente con le giornate d'autunno che invitano alla ricerca del tepore di casa. 


La Fruffela

Fruffela
Ingredienti per 4 persone
200 gr di verza
200 gr di cime di rapa
200 gr di bietola
200 gr di scarola
200 gr di lattuga
1 gambo di sedano
2 sapicchi d'aglio, 1 peperoncino piccante fresco
olio extravergine d'oliva, sale

Per la pizza di granone:
500 gr di farina di mais
olio extravergine d'oliva
sale
Fruffela

Preparazione
Preparate la pizza di granone: versate la farina di mais in una ciotola, unite 4 cucchiai d'olio evo e tanta acqua bollente salata quanta ne occorre per ottenere un composto morbido ma piuttosto sodo.
Versate l'acqua poco per volta, mescolando, per evitare la formazione di grumi. Versate l'impasto in una teglia unta di olio, in modo da ottenere uno strato dello spessore di un centimetro circa; pressatelo e livellatelo con le mani. Cuocete la pizza in forno già caldo a 180° per circa 50 minuti.
Nel frattempo mondate le verdure, spezzettatele e lessatele in acqua salata. 
Sgocciolate le verdure e fatele saltare in padella con abbondante olio, aromatizzato con l'aglio e il peperoncino tritati. 
Bagnate con poca acqua, regolate di sale e unite la pizza di granone sbriciolata. 
Servite subito la fruffela.

Il libro dal quale ho tratto la ricetta è questo:

          


https://www.facebook.com/Men%C3%B9-Lib-e-ro-362488750926822/

Gli aiuto-chef che mi hanno accompagnata, e che ringrazio,  hanno preparato:

Involtini di Melanzane  Carla Emilia

Peperoni del Convento Resy

Cocotte di Carote al Curry e Pane speziato Elena

Feta in Cartoccio Marta

Gulash di Seitan con Patate piccanti e Fagioli di Spagna  Eloisa

Frittata Zucca e Cavolfiore  Monia

Spicy Pumpkin Chutney  Lynne

Torta di Patate, Champignon e Roquefort  Cindystar

Terrina di Verdure con Coulis di Pomodori Sabrina

15 commenti:

  1. Adoro questi piatti che sanno di casa, calore, semplicità!

    Corro a scegliere il mio!
    Baci!

    RispondiElimina
  2. Ecco svelato il mistero, la pizza di granone non capivo cosa fosse. Gran bel piatto, ora debbo decidere il mio, a presto! ;-)

    RispondiElimina
  3. Rosa Maria ecco la mia ricetta!
    http://le-tenere-dolcezze-di-resy.blogspot.com/2018/10/peperoni-del-convento-per-il-menu-libero.html
    Bacioni! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Resy, hanno un aspetto splendido questi peperoni :)

      Elimina
  4. ehi! ci sono pure io!
    https://zibaldoneculinario.blogspot.com/2018/10/cocotte-di-carote-al-curry-e-pane.html
    un bacione grande e A presto!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie Elena per il tuo contributo :) intrigante ricetta

    RispondiElimina
  6. Ciao Rosa Maria eccomi qui con la feta al forno :-)
    https://www.viaggiarecomemangiare.it/2018/10/feta-in-cartoccio-grecia.html

    RispondiElimina
  7. Eccomi!!! Ti lascio la mia ricetta vegetariana, spero che il seitan ti piaccia :-) https://muvara.blogspot.com/2018/10/menu-libero-secondi-piatti-vegetariani.html

    RispondiElimina
  8. Eccomi Cara!

    FRITTATA ZUCCA E CAVOLFIORE
    https://gatadaplarr.blogspot.com/2018/10/frittata-zucca-e-cavolfiore.html

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao Rosa Maria, ecco la mia scelta vegetariana per te:
    https://cindystarblog.blogspot.com/2018/10/torta-di-patate-champignons-e-roquefort.html
    Grazie per l'ospitalità e per la tua ricewtta d'apertuta che non conoscevo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cindy cara grazie e scusa per l'aggiornamento tardivo, ma il tempo oramai sembra non bastarmi più

      Elimina
  10. Perdona il ritardo eccomi http://www.natosottoilcavoloblog.com/2018/10/28/terrina-di-verdure-con-coulis-di-pomodori/ Grazie per la tua ricetta, l'ho mangiata a Campobasso, l'ho rifatta subito appena a casa e la rifarò grazie a te che me l'hai ricordata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina per il tuo contributo. Sono contenta di averti ricordata, io l'ho trovata molto gustosa.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...