mercoledì 26 settembre 2018

Torta di pesce alla galiziana - Pastel de Pescado

Torta di pesce alla galiziana - Pastel de Pescado

Eccomi di nuovo a riprendere questo percorso culinario dopo un po' di assenza......e in questo arco di tempo il nostro Menu' lib(e)ro  è cresciuto arricchendosi di ricette interessanti che potrete consultare qui.  Questa sezione del nostro particolarissimo Menù lo cura Carla Emilia, chef di turno per la raccolta  dei secondi piatti di mare. La ricetta scelta per questa tappa è tratta da il Volume "Pesci e Frutti di Mare" dell'Enciclopedia di Cucina edita da Mondadori "Cucinare Meglio"

 
La ricetta abbina filetti di pesce conditi con una salsa molto particolare a base di pomodori, aglio, cipolla, mandorle e alloro, racchiusi in un guscio di purè di patate. Il risultato è un tortino, il pastel per l'appunto, molto saporito da gustare caldo ma che no perde tutto il suo gusto anche a temperatura ambiente.

Torta di Pesce alla Galiziana
Pastel de Pescado *


Torta di pesce alla galiziana - Pastel de Pescado

 Ingredienti per 4-6 persone
500 gr di filetti di pesce (a scelte nasello, sarago, merluzzo o altri a scelta)
24 mandorle spellate
3 ctav di olio evo
2 spicchi d'aglio tritato
4 cipolle tritate fini
1 foglia d'alloro
6 pomodorispellati e senza semi, a pezzetti
sale,
30 gr di burro
6 patate bollite, passate, ben salate e pepate



Preparazione
In una padella fate friggere le mandorle nell'olio finché non sono leggermente dorate. Toglietele, fatele sgocciolare su carta da cucina e pestatele in un mortaio. Mettete l'aglio, le cipolle, l'alloro nella padella e fateli cuocere piano per circa 15 minuti, senza rosolare la cipolla. Aggiungete i pomodori, salate e fate cuocere 10 minuti. Mettete da parte un terzo di questo composto come salsa; unite ora le mandorle e cuocete per altri 5-10 minuti. Togliete l'alloro.
Imburrate una pirofila e foderatene in fondo e le parti con i due terzi circa del passato di patate, poi riempitela a strati alternati con il composto fritto e i filetti di pesce. Coprite con il resto delle patate e fate cuocere in forno caldo, preriscaldato a 200° c., per 40 minuti circa. 
Servite la torta nella pirofila, accompagnandola con la salsa, oppure sformatela su un piatto di portata caldo, velatela con la salsa e servitela immediatamente.


Torta di pesce alla galiziana - Pastel de Pescado


*) ricetta a firma di Anna Macmiadhacháin
    Spanish Regional Cookery



https://www.facebook.com/Men%C3%B9-Lib-e-ro-362488750926822/

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...