lunedì 2 gennaio 2012

Arrosto di maiale all'arancia e miele



Eccoci di nuovo a noi:) per iniziare degnamente il nuovo anno ho deciso di continuare a propinarvi ricette con l'arancia. Mi piace moltissimo utilizzare questo agrume in cucina, lo trovo assai versatile e da utilizzare dal primo fino al dolce...insomma un ingrediente "a tutto pasto". Ho già postato la ricetta della bavarese cioccolato e arancia, e spero che qualcuno di voi si sia cimentato a sperimentarla....adesso condivido con voi una piatto realizzato per il pranzo di Natale: un arrosto di maiale all'arancia e miele. Anche questo, a mio modesto parere, è un abbinamento eccellente. Provare per credere!!!


Ingredienti per 8/10 persone:
1,500 gr di lonza di maiale
1 bicchiere di vino bianco secco
la scorza grattuggiata di 2 arance 
succo di una arancia
4 cucchiai di miele
1 spicchio d'aglio
2 cucchiaini di curry di madras (è leggermente più piccante del curry normale, in mancanza va bene quello normale)
sale grosso, pepe, olio evo

Procedimento                  
Legare il pezzo di maiale con lo spago e un ramo di rosmarino. Mettere la carne a rosolare in un tegame con lo spicchio d'aglio e 4 cucchiai d'olio evo. Quando è ben rosolata da tutti i lati bagnare con il vino bianco e lasciar sfumare. Evaporato il vino pepare e lasciar cuocere per circa 1/4 d'ora. Nel frattempo preparare il condimento: sciogliere il miele nel succo d'arancia, aggiungere la scorza grattuggiata e il curry. Mescolare bene. Trasferire la carne con il suo sugo in una teglia da forno, bagnarla con la salsa preparata, salarla con sale grosso e infornare a forno caldo (190°) per circa 1 ora e 1/2 avendo la cura di bagnare ogni tanto il pezzo di carne con il sugo di cottura. Sarà cotta quando, infilando uno spiedino di metallo nella parte più doppia del pezzo di carne, il sugo che ne uscirà sarà completamente trasparente. Adagiare la lonza di maiale in un piatto di portata ed ornare con spicchi d'arancia pelati a "vivo".


6 commenti:

  1. Deve essere di una bonta'.....

    RispondiElimina
  2. Si Lorella, è veramente molto molto buono ed è anche molto semplice da fare. E' un piatto gustosissimo e di grande effetto :) provalo e fammi sapere...e grazie per la tua visita :)

    RispondiElimina
  3. Ho seguito il profumo di questo arrosto e sono arrivata qui da te nel tuo carinissimo blog, sei bravissima, complimenti e auguri!

    RispondiElimina
  4. Grazie Maria Luisa :) benvenuta nel mio blog..spero di emanare sempre profumi interessanti per tutti voi. Auguri a te
    Rosa Maria

    RispondiElimina
  5. Quanti spunti interessanti, ma come ti vengono in mente? Hai qualche ispirazione? Io seguo diversi blog e community di cucina... sono appassionata del genere! I miei siti preferiti sono giallo zafferano e il Cook Book di santa cristina. C'è sempre una nuova delizia da sperimentare! Ciao!

    RispondiElimina
  6. Ciao e benvenuta :) sicuramente mi vengono in mente dalla passione sviscerata che ho per la cucina:) e poi molto dalla curiosità. In cucina mi piace molto sperimentare.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...